single.php

START

Start Cup Puglia 2017, La startup competition pugliese: fino al 14 luglio le candidature

di  | 

Torna la decima edizione di Start Cup Puglia 2017. Il risveglio delle idee vincenti è il claim della competizione nata nel 2008 e organizzata da ARTI -Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione, in collaborazione con Regione Puglia  e PNI – Premio Nazionale per l’Innovazione che premia le nuove iniziative imprenditoriali regionali. Al primo classificato quest’anno sarà assegnato un premio in denaro del valore di 5mila euro.

Start Cup Puglia 2017, fino al 14 luglio le candidature

Per competere, i partecipanti dovranno inviare la propria candidatura entro le ore 12,00 del 14 luglio, registrarsi attraverso il portale SistemaPuglia e redigere un Business Plan che definisca un’idea imprenditoriale innovativa che sarà valutata da un team di esperti del settore.

Le categorie con cui si può concorrere e identificate dall’organizzazione del Premio Nazionale per l’Innovazione:

  • Life science;
  • ICT;
  • Cleantech & Energy;
  • Industrial.

La Giuria assegnerà due ulteriori menzioni speciali:

  • al miglior progetto di “Innovazione sociale”;
  • al miglior progetto di “Pari opportunità”, finalizzata a favorire l’imprenditorialità femminile, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Pari Opportunità.

Start Cup Puglia 2017 offrirà ai vincitori l’opportunità di partecipare alla finale nazionale del Premio Nazionale per l’Innovazione e farsi quindi conoscere nel circuito italiano.

 

Le novità di Start Cup Puglia 2017

L’edizione Start cup Puglia 2017, a differenza delle scorse edizione, offre la possibilità di partecipare a due fasi preparatorie: 

  1. Dall’idea al Business Plan
  2. Gara dei Business Plan

La prima fase andrà dal 26 aprile al 19 giugno: è il periodo durante il quale è possibile candidare le idee di business.

Inoltre, dall’8 maggio al 7 luglio è attivo un percorso di accompagnamento che prevede:

  • sessioni comuni di accompagnamento “dalla formulazione dell’idea imprenditoriale al Business Plan”;
  • mentoring personalizzato per le idee più brillanti emerse in ciascuna delle sessioni comuni, a giudizio insindacabile dei coach.

Nell’ambito del percorso di accompagnamento è prevista anche l’assistenza personalizzata agli aspiranti imprenditori che presentano la candidatura della propria idea di business.

La seconda fase, andrà dal 26 aprile al 14 luglio: è il periodo durante il quale è possibile candidare i Business Plan alla competizione attraverso il form dedicato.

Tuttavia i partecipanti -dopo aver preso visione del regolamento– possono decidere di candidare il proprio progetto direttamente entro la data di scadenza (14 luglio) e quindi partecipare alla seconda fase che prevede una selezione delle migliori proposte di business plan, BootCamp esclusivo per i finalisti della Competition pugliese e valutazione della pitch competition finale e premiazione del 26 ottobre.

Rivista settimanale online di business e marketing. Raccontiamo le storie e le interviste di chi ce l'ha fatta, curiosità e consigli pratici per iniziare e migliorare la tua attività professionale