single.php

START

Nasce Murgia Marketing, l’happy hour “per far incontrare gli imprenditori locali”

di  | 

Murgia Marketing è un esperimento di incontri formativi per PMI che nascono dall’idea di Gianfranco Sardone, consulente di direzione per Altamura, Gravina e Matera Life e Alessandro Martemucci, vice presidente AISM (Associazione Sviluppo Marketing) e autore del libro Marketing Low Cost (ed. Hoepli). 

Gianfranco Sardone di Murgia Marketing

Murgia Marketing: fare rete per le imprese del territorio con la formazione

Dopo Marketing Retail & Low Cost dell’8 giugno, ci sarà l’ultimo incontro del 23 giugno Food&Tourism Marketing che chiude questo primo ciclo di workshop in modalità Happy Marketing, happy hour con buffet tipici locali con l’intento di fare rete e far conoscere professionisti e imprese e “comunicare come i modelli di business cambiano -dichiara Gianfranco Sardone- attraverso i nuovi sistemi di marketing e web marketing”.

Un incontro a cadenza quindicinale su diverse tematiche dalla comunicazione al marketing retail, all’e-commerce, alle analisi di mercato prima di aprire un’attività di business, non solo per PMI e professionisti ma anche studenti universitari «per colmare un deficit di competenze e conoscenze manageriali.

Altro obiettivo è fare rete, fare incontrare imprenditori e professionisti locali attraverso questa formula di “happy marketing” quindi seguire i mini corsi di formazione su tematiche trasversali per incontrarsi con gli altri e creare partnership come l’esigenza che si è verificata nel penultimo incontro, ovvero quella di un’azienda di trovare una risorsa per l’estero».

 

Le aziende del territorio reagiscono alla “digital disruption”?

Il prossimo incontro sarà il 23 giugno su Food e Tourism Marketing presso la sede di U-Tub una delle aziende più conosciute in zona per piadine e basi pizza, dove saranno invitati esperti di food design e video local in ambito food e suggeriremo come diffondere la cultura delcibo visto il territorio che offre taralli vino e altri prodotti unici. In questi giorni rinnoveremo l’evento anche sul sito chiudendo il primo ciclo di seminari e per aprire poi, dopo le valutazioni di come le aziende del territorio si adattano alla digital transformation, un calendario annuale.

«Questi incontri servono fondamentalmente per creare un clima di fiducia delle imprese verso le nuove tecnologie e verso il futuro, quindi creare un network locale mettendo a disposizione delle competenze al servizio dei professionisti».

Giornalista e docente di visual e content marketing per le imprese e nei corsi professionali. Si occupa di comunicazione web, graphic design e copywriting.