single.php

START

La vincitrice del premio Gamma Donna 2016: “Un riconoscimento per quelle donne che fanno impresa ogni giorno”

di  | 

È Giulia Baccarin, CEO di MIPU la vincitrice del premio Gamma Donna 2016 per l’Imprenditoria Femminile che dedica il suo riconoscimento a MIPU ma anche alle donne imprenditrici.

MIPU Accelerator che nasce nel 2012 a sostegno delle startup tecnologiche e sostenibili con un impatto positivo in termini socio-economici e ambientali, prefiggendosi l’obiettivo di combattere il fenomeno dei “cervelli in fuga”, creando uno spazio dove giovani talenti che trovino un luogo dove innovare ed esprimere la propria creatività.

La vincitrice del premio Gamma Donna 2016: “Un riconoscimento per quelle donne che fanno impresa ogni giorno”

Il premio GammaDonna è una call nata con l’obiettivo d’individuare alcuni esempi di Open Innovation cambiamento di mentalità, disponibilità alla contaminazione, sperimentazione di nuovi modelli, strutturali e relazionali.

LEGGI ANCHE:  Investire in equity crowdfunding. MuumLab, primi nel Sud Italia e nell’ePayment

“Un grande riconoscimento per MIPU,” ha commentato Giulia Baccarin, “ma soprattutto proprio per quelle donne che fanno impresa che ogni giorno si trovano a dover fare i conti con discriminazione di genere più o meno velate.”

La giura del premio ha riconosciuto come la vincitrice del Premio Gamma Donna abbia avuto il merito di un’iniziativa imprenditoriale di innovazione aperta, con forte impronta internazionale.

Così la vincitrice del Premio Gamma Donna 2016, Giulia Baccarin ha vinto anche superando le altre finaliste e “capitane d’impresa” che hanno saputo trasformare un’idea, un’intuizione in un progetto concreto: Cristina Angelillo (Marshmallow Games), Carla Delfino (ScappaTopo), Alessandra Di Fede (Kedea Design), Anna Fiscale (Progetto QUID), Marianna Poletti (Just Knock).

 

Rivista settimanale online di business e marketing. Raccontiamo le storie e le interviste di chi ce l'ha fatta, curiosità e consigli pratici per iniziare e migliorare la tua attività professionale