single.php

START

Come fare le scarpe alla crisi e diventare un calzolaio 2.0

di  | 

Siamo abituati a vederli lavorare sotto la luce fioca delle botteghe di paese, sono loro i calzolai: l’ultima generazione di un mestiere che va scomparendo. Ma chi l’ha detto che il calzolaio è un mestiere in via di estinzione? Sono sempre di più le persone che scelgono di intraprendere un percorso professionale indirizzato ai lavori manuali. Cogliere le opportunità è la parola d’ordine per chi alla crisi gli fa le scarpe e il lavoro del calzolaio è una antica tradizione a cui siamo poco abituati. Se il ciabattino poi utilizza i nuovi strumenti digitali può con buone ragioni definirsi un vero calzolaio 2.0.

 

Leggi anche: Retail Marketing: Come migliorare il tuo negozio e aumentare i clienti

 

Fai le scarpe alla crisi e diventa un calzolaio 2.0

Calzolai 2.0 è anche il nome dell’Associazione Italiana dei Calzolai Artigiani, aderente a Confartigianato nazionale, nata a Mestre il 30 giugno 2013 allo scopo di creare una rappresentanza nazionale di tutta la categoria per creare collaborazioni con scuole di formazione professionali per Calzolai e Calzaturieri a livello regionale ma anche nazionale ed internazionale.

 

Quando la tradizione calzaturiera incontra l’innovazione

Ma chi l’ha detto che il calzolaio fa esclusivamente un lavoro di riparazione?
Il calzolaio è anche un progettista, un maestro artigiano del pezzo unico e alle volte inimitabile. Così nasce anche DIS – Design Italian Shoes l’idea tutta italiana degli artigiani Andrea e Francesco Carpineti che quando incontrano Michele Luconi esperto in tecnologie digitali vengono folgorati dall’idea di lanciare il primo network della manifattura calzaturiera di lusso Made in Italy.

Scarpe personalizzate

in foto il team di DIS – Design Italian Shoes

DIS è il primo portale dove gli artigiani calzolai realizzano scarpe su misura ordinabili online secondo la personalizzazione del cliente che sceglie colori, pellame, spazzolature, sfumature che siano casual o per importanti occasioni, la certezza sarebbe quella di avere un ‘prodotto unico e customizzabile‘ ai piedi. La filiera produttiva, poi,  è tutta manuale secondo la tradizione dei maestri calzolai e le tecniche calzaturiere italiane.

Rivista settimanale online di business e marketing. Raccontiamo le storie e le interviste di chi ce l'ha fatta, curiosità e consigli pratici per iniziare e migliorare la tua attività professionale