single.php

START

Cash Back, Un altro modo di risparmiare oltre lo sconto

di  | 

Siamo a caccia di offerte e promozioni ma oltre il conosciutissimo “buono sconto” esiste anche il Cash Back che ci permette di recuperare un po’ di soldi sulla nostra spesa.

 

Cash Back, Un altro modo di risparmiare oltre lo sconto

Cash Back significa letteralmente “soldi indietro”, e in pratica ci permette di avere indietro una parte della spesa effettuata con negozi convenzionati o shopping online.


LEGGI ANCHE: Come aumentare le vendite online, Ascolta il parere degli shopper


 

Come funziona il Cash Back?

Di solito ci si registra su dei siti di cash back che sono legati da accordi commerciali con store online e al raggiungimento di una spesa minima di ottiene il “denaro indietro”. Al momento della registrazione, sono gli stessti siti di cash back a offrire un piccolo “cash” per fidelizzare il cliente e permettere al cliente di tenere a mente e ritornare ad acquistare. È vero che ottiene una parte in denaro effettivo indietro ma i negozi in questo modo possono contare sulla quantità di registrazioni a titolo dei cash back.

Il Cash Back è una sorta di sconto ma si innesca un processo differente nella vendita, una maggior soddisfazione del cliente di avere dei soldi indietro per un acquisto effettuato.

Molte aziende che utilizzano questa formula del rimborso in denaro, spesso non utilizzano intermediari e offrono il rimborso anche diretto.

Ciò che conta è la soddisfazione e la fidelizzazione del cliente che percepirà di aver acquisito un vantaggio: una leva psicologica molto importante nel processo d’acquisto.

Rivista settimanale online di business e marketing. Raccontiamo le storie e le interviste di chi ce l'ha fatta, curiosità e consigli pratici per iniziare e migliorare la tua attività professionale