single.php

START

Agevolazioni all’impresa: Arriva il Fondo Tecnonidi

di  | 

A partire dal 19 settembre sul portale Sistema Puglia sarà possibile presentare la domanda preliminare per beneficiare delle agevolazioni all’impresa del Fondo Tecnonidi.

“L’obiettivo -come si evince dal bando- è quello di trasformare idee di ricerca innovative in prodotti e servizi commerciabili contribuendo così ad aumentare la competitività, l’occupazione e il benessere in Europa. Con particolare riferimento alle PMI il programma promuove tutte le forme di innovazione, con un interesse specifico per le piccole imprese dotate del potenziale di crescita suscettibile di internazionalizzazione sul mercato unico e oltre”.

 

Agevolazioni all’impresa: Arriva il Fondo Tecnonidi

La misura è destinata alle piccole imprese, di cui all’art. 62 del Regolamento Regionale, che, nel territorio della Regione Puglia, intendono avviare o sviluppare piani di investimento a contenuto tecnologico in una delle aree di innovazione e delle “tecnologie chiave”, ovvero:

  • Manifattura sostenibile: Aerospazio, Beni strumentali, Trasporti, Altro manifatturiero (Tessile e abbigliamento, Mobili, Chimica, ecc.
  • Salute dell’uomo e dell’ambiente: Agroalimentare, Ambiente, Energia sostenibile, Farmaceutico, Medicale e salute
  • Comunità digitali, creative e inclusive: Industria culturale, Innovazione sociale

 

Alcuni requisiti per accedere alle agevolazioni d’impresa Tecnonidi

 

“Il piano imprenditoriale formulato per la richiesta di agevolazioni dovrà garantire la realizzazione di investimenti in attivi materiali ed immateriali per un importo minimo pari ad Euro 25.000,00”

Le imprese proponenti alla data di presentazione della domanda preliminare dovranno aver individuato già una sede operativa in Puglia e illustrare il contenuto innovativo del progetto.

Maggiori dettagli sul bando

Rivista settimanale online di business e marketing. Raccontiamo le storie e le interviste di chi ce l'ha fatta, curiosità e consigli pratici per iniziare e migliorare la tua attività professionale