START

5 idee di Pet Business per lavorare con gli animali

di  | 

Lavorare con gli animali potrebbe essere la svolta per avviare una nuova impresa, ma serve passione, conoscenza degli animali, almeno di quelli con cui credi che entrerai in contatto e soprattutto studio.

Se pensi che lavorare con gli animali possa essere il lavoro adatto a te, sappi che è il momento giusto per pensare al pet business considerando che sono sempre di più gli animali d’affezione nelle case degli italiani.

A dirlo sono i numeri. L’anagrafe canina nazionale segnala 8.792.456 tra cani e gatti in Italia che sono registrati e dotati di microchip (dati aggiornati al 30/04/2016).

Solo in Puglia abbiamo 397.292 cani e gatti che sono registrati. Questo dato purtroppo non rispecchia la realtà ci sono molti cani privi di microchip e non registrati che costituiscono un fenomeno davvero triste.

Ma guardiamo il lato positivo, sono sempre di più gli amanti degli animali e chi li considera davvero come parte integrante della famiglia.

Con un pizzico di intraprendenza e di buon senso si possono sviluppare ottime idee di business non convenzionale che potrebbero cambiare il tuo modo di lavorare.

 

Leggi anche: Santos BauBeach, la spiaggia pet friendly

 

5 idee di business per lavorare con gli animali

Ecco 5 idee di business per lavorare con gli animali che potrebbero interessare gli amanti degli animali e chi cerca nuove idee di business innovativo

 

1- Pet Food
Sempre più proprietari di cani e gatti sono attenti all’alimentazione dei loro amici a quattro zampe e vanno alla ricerca di un’alimentazione sana ed equilibrata con il giusto fabbisogno nutrizionale.

È l’idea del Panificio Per Cani Hov-Hov che prepara veri e propri gourmet per cani con prodotti naturali, dolci sfiziosi e torte augurali per rendere unico anche il compleanno del nostro amico.

Il Food Truck per cani di Dog Sweet Dog è l’idea di Elena Masson, la prima in Italia ad aver pensato a un negozio itinerante per Milano e non solo, che vende snack gustosi. Immaginate di essere a spasso con il vostro cane e regalargli un biscottino per la gioia di vederlo scodinzolare.

 

2- Educatore cinofilo
Per diventare un educatore cinofilo occorre studiare e sostenere degli esami di abilitazione alla professione.

L’APNEC è una delle associazioni presente in tutto il territorio con sedi regionali, organizza eventi e seminari per la formazione continua della figura professionale di educatore.

Dopo l’educazione si passa all’addestramento del cane e al tirar fuori la sua natura come anche l’inserimento nella vita sociale dell’uomo attraverso prove pratiche. Ma l’addestramento è il passo successivo all’educazione del cane.

L’ENCI organizza in ogni regione i corsi di formazione annuali. Anche in Puglia sono organizzati corsi di teoria e pratica per diventare addestratori cinofili.

 

3- Toelettatore
Decidere di aprire un negozio di toelettatura richiede, anche qui , come in ogni settore, studio, gavetta e conoscenza della razza. Ma il “grooming” può diventare un’attività davvero redditizia soprattutto se cercate di offrire un servizio particolarmente gradito ai vostri clienti a quattro zampe e quindi anche ai loro proprietari. Potrebbe essere un’idea quella di specializzarsi nella toelettatura di una razza in particolare o fare toelettatura con servizio a domicilio.

Oltre alla toelettatura dei cani, qualche imprenditore ha aperto delle vere e proprie SPA per cani dove poter fare impacchi speciali agli oli essenziali contro le dermatiti e rilassanti trattamenti curativi e di bellezza.

Fai attenzione a fare una ricerca della zona in cui vivi, normalmente la toelettatura è un servizio di “lusso”: cerca di capire il tuo mercato e il tuo target.

 

4- Dog Sitting
È l’alternativa alle pensioni per cani e può rappresentare anche un modo per arrotondare o fare un vero e proprio guadagno trasformandolo in un servizio a tutti gli effetti. Per iniziare ci sono sono diversi portali dove potersi registrare come “pet sitter” (ad esempio DogBuddy), le recensioni valideranno il tuo account e potrai trovare sempre più clienti.

 

5- Assistenza pulizia del cane

Negli USA il servizio di assistenza e rimozione dei residui organici lasciati dal cane è un vero successo. Doody Calls è un servizio di pulizia dei giardini privati e delle aree comunali pubbliche. Gli addetti alle pulizie setacciano le zone “battute” dai cani ed eliminano i rifiuti organici. Il servizio offre anche un supporto per l’igiene del gatto casalingo. Scordatevi di portare fino a casa sacchi pesanti della lettiera, il sevizio la consegna e sostituisce direttamente a casa.

 

Come vedi ci sono diverse opportunità di pet business per lavorare con gli animali, ma non dimenticare che per lanciare la tua idea ti occorre un business plan, uno studio attento del tuo competitor e della nicchia di mercato che vorresti che ti seguisse!

Direttore responsabile del Settimanale online PugliaNext. Giornalista pubblicista, si occupa di web, graphic design e copywriting.