single.php

PLAYER

Storie di cibo, Due trentenni raccontano l’Enogastronomia Italiana con C’ho Gusto

di  | 

Tutte le storie che ricordano la nostra tradizione meritano di essere conosciute, soprattutto quelle storie di cibo che diventano racconti delle eccellenze dell’enogastronomia italiana. Storie di cibo da conoscere ma anche da regalare. È un blog, è un ecommerce, è un’opportunità per i piccoli produttori per far conoscere le proprie specialità locali.

L’idea non poteva che nascere in Italia, che di materiale per la narrazione ne avrebbe davvero tanto. In ogni angolo dello stivale si nasconde una cottura, un tipo di cioccolata, un impasto che rievoca la tradizione, dai condimenti agli abbinamenti con la fierezza che solo i piccoli produttori sanno riprodurre sapientemente. Così nasce chogusto.com.

Storie di cibo, Due trentenni raccontano l’Enogastronomia Italiana con C’ho Gusto

L’idea è di due trentenni, uniti dal lavoro e dalla vita che collezionano viaggi ed esperienze dirette con gli artigiani del gusto.

Sara, di Pavia, e Marco, emiliano. Imprevisti lavorativi e voglia di cambiare hanno fatto scattare la scintilla a Sara e Marco per realizzare il loro sogno: un portale dedicato alle “storie di cibo” e dei piccoli produttori che fanno l’eccellenza dell’enogastronomia italiana.

Così nasce “Storie” la sezione dedicata alle storie di cibo, tecniche di produzione e schede dei prodotti selezionati per categoria e località da Sara e Marco che hanno dato vita al portale.

«Tutti i produttori di cui raccontiamo sul nostro sito – sottolinea Sara – li abbiamo conosciuti di persona e abbiamo visitato le loro aziende. Nessun produttore paga per essere sul nostro sito, ma siamo noi a selezionare, liberamente, chi è in sintonia con la nostra filosofia».

 


LEGGI ANCHE: Food Marketing: come scegliere le strategie di business


 

Così merita di essere raccontata la storia di un tortello con la coda che pare fosse nato e destinato a Francesco Petrarca (1351) o il friggione la cui antica ricetta (del 1886) pare sia depositata alla Camera di Commercio di Bologna dall’Accademia Italiana della Cucina. 

Dietro ogni storia di cibo si nasconde la tradizione e la maestria dei piccoli produttori, artigiani dell’enogastronomia italiana che aspettano di solo di essere conosciute e raccontate ovunque andrete queste storie raccontano un po’ di noi.

Rivista settimanale online di business e marketing. Raccontiamo le storie e le interviste di chi ce l'ha fatta, curiosità e consigli pratici per iniziare e migliorare la tua attività professionale