single.php

PLAYER

Professionisti in videochat, HUKNOW su Opstart

di  | 

Parlare con professionisti in videochat per chiarire un argomento, fare una ripetizione o un approfondimento su una materia, è l’idea della PMI innovativa HUKNOW, contrazione di Human Knowledge, idea dell’esperto di marketing Lamberto Cesaroni, che lancia la sua campagna crowdfunding su Opstart per accelerare il proprio progetto di crescita.

Professionisti in videochat, HUKNOW su Opstart

“Al mondo non c’è niente di simile: in meno di tre minuti offriamo la possibilità a chiunque di incontrare in videochat un professionista”, racconta l’imprenditore. “Non c’è un altro sistema che offra questa straordinaria immediatezza e infatti abbiamo già 3mila profili pronti. È un’opportunità che riguarda tutti, non solo i professionisti, perché è un progetto a 360 gradi in cui chiunque abbia una conoscenza la può condividere, monetizzandola”, aggiunge Cesaroni. I clienti finali pagheranno soltanto la prestazione all’esperto, che a sua volta remunererà la piattaforma con una fee del 10%”.

“Il cuore di HUKNOW è l’immediatezza, la possibilità di farlo all’istante, una caratteristica che può renderlo un servizio utile anche nei momenti di emergenza – spiega il fondatore – Ma i mercati possibili sono i più vari: penso per esempio a quello delle ripetizioni. Secondo uno studio della Fondazione Einaudi è un mercato che vale 1 miliardo, di cui la maggior parte è in nero. Con HUKNOW chi offre le ripetizioni può allargare il proprio giro d’affari mentre i genitori hanno la certezza di avere una ricevuta per scaricare i costi dalle tasse”. La startup insomma potrà anche essere “un’occasione per offrire un lavoro a molte persone, stimolando un modo di usare il web che non è ancora sfruttato. Oggi è normale cercare informazioni o videotutorial: in futuro l’idea di poter trovare un esperto sul web quando non trovi già le informazioni che ti servono sarà normale”.

Partner per la parte informatica e per l’algoritmo di ricerca interno alla piattaforma c’è ad esempio Gabriella Pasi, Direttrice del Dipartimento di Informatica Università Bicocca di Milano; sul fronte del marketing e della comunicazione web c’è l’agenzia PDR (Google Premier Partner) guidata da Marco Polo e del progetto fa parte anche Andrea Alberici, che guida il gruppo Spike (il cuore di Subito.it, e-Price, Infojobs ecc).
“Durante l’estate popoleremo ulteriormente il nostro pool di esperti e dal primo settembre apriremo al pubblico: in questa fase ci sarà anche un nuovo round di crowdfunding con nuovo aumento di capitale, dopo questo primo round avremo infatti lo scenario per fare il grande salto”, conclude Cesaroni.

Il crowdfunding resterà aperto fino al 15 maggio e già sta registrando interesse tra i “professionisti registrati”.

Rivista settimanale online di business e marketing. Raccontiamo le storie e le interviste di chi ce l'ha fatta, curiosità e consigli pratici per iniziare e migliorare la tua attività professionale