single.php

PLAYER

Local Strategy Live, il primo evento di Local Marketing in Italia

di  | 

Il Local Strategy Live, è il primo evento in Italia interamente dedicato al Local Search Marketing che si terrà a Bologna il 28 Gennaio 2017. Il Local Strategy Live nasce da un’idea di Luca Bove, esperto di Local Seo in Italia, nonché fondatore della web agency pugliese ImEvolution.

Local Strategy Live, il primo evento di Local Marketing in Italia

Local Strategy è il progetto italiano interamente dedicato al mondo delle ricerche e dei risultati di tipo locale.

Il fondatore e autore di Ingredienti di Digital Marketing per la Ristorazione (ed. Webbook)  organizza l’evento Live dove si potranno apprendere alcune tecniche e strategie di promozione locale che hanno lo scopo di portare nuovi clienti nei punti vendita fisici.

Tra gli argomenti trattati nell’evento di Local Strategy Live:

  • perché usare questi strumenti di promozione locale,
  • a chi servono e a chi non servono,
  • quali sono i segnali su cui lavorare per far si che un sito web ottenga la massima visibilità in ambito locale (per chi non vuole i clienti a 200 km di distanza),
  • l’importanza di uno store locator per catene di negozi e franchising,
  • i problemi comuni e le best practice per risolverli,
  • altri sistemi di Local Marketing oltre a Google (Facebook Local, Bing Places, Yelp, ecc.) e molto altro ancora.

Il Local Search Marketing rappresenta un’utile opportunità per i business locali, soprattutto in un periodo in cui le aziende sono sempre più attanagliate dalla crisi economica e fanno molta fatica a restare a galla.

I dati della Confesercenti nazionale parlano chiaro:

nel 2015 hanno frenato le aperture e non hanno accennato a diminuire le chiusure, con un saldo ancora negativo (- 29 mila imprese). Dal 2011 il saldo negativo è di circa 140mila aziende. Negli ultimi 5 anni, in media, si sono registrate 114 aperture e 190 chiusure al giorno, per un bilancio giornaliero di -76 imprese.

E la crisi interessa l’intero territorio nazionale con diversi livelli di intensità a seconda delle zone.

Il local marketing può aiutare i piccoli negozi a farsi trovare dai clienti

Il local search marketing può aiutare ad aumentare i clienti nei business locali (che si tratti di ristoranti, negozi, strutture ricettive, punti vendita, studi professionali, ecc.) utilizzando gli strumenti digitali, compreso il marketing sui sistemi di Mappe online, e non solo.

Gli stessi dati ufficiali di Google avvalorano l’importanza del Local Search Marketing:

  • il 30% delle ricerche provenienti da smartphone è di tipo locale,
  • Il 76% delle persone cerca qualcosa “nelle vicinanze” e visita il business entro un giorno,
  • e il 28% di questi si tramuta in un acquisto.

In maniera pessimistica, spesso si pensa che uno dei responsabili della crisi del commercio “tradizionale” sia quello “elettronico”. Invece i dati di Netcomm 2016 ci dicono che l’ecommerce è in crescita ma vale il 5% del totale del retail.
Ovvero che il 95% del commercio passa dai vecchi negozi offline.

 

LEGGI ANCHE: Aumentare le vendite in negozio usando i canali online. L’intervista a Giovanni Cappellotto

 

Anche Amazon ha aperto un negozio fisico, questa è la prova certa che l’acquisto tradizionale non è destinato a sparire.

 

«Sono davvero molto contento ed orgoglioso -dichiara Luca Bove, organizzatore dell’evento Local Strategy Live- di poter annunciare ufficialmente il primo evento in Italia dedicato al mondo del Local marketing! Studio ormai da anni, dal lontano 2007, il mondo della Local Search ed ero sempre più fermamente convinto che ci fosse un gran vuoto informativo su questo argomento. Il Local Marketing viene sempre trattato marginalmente negli eventi dedicati al web marketing; io stesso da anni, partecipo in qualità di relatore ed esperto Local ai più grandi eventi di marketing in Italia, per parlare di Mappe e promozione locale ma mai per più di 45 minuti… Questo non consente a chi partecipa di capirne davvero le enormi potenzialità e il funzionamento».

«Il Local Marketing -continua Luca Bove- ha mille sfumature da analizzare e soprattutto non ci si può improvvisare. Ho lanciato tre anni fa il primo blog dedicato al local search… È stata una scommessa, sicuramente vinta! Il blog è servito ad attirare l’attenzione sull’argomento: finalmente si parla di Local Marketing e non ne parlano solo i SEO ma anche i titolari di aziende, i manager di catene e franchising, perfino “semplici” utenti si interessano di mobile e local search. L’interesse è cresciuto e in giro per l’Italia, tra un evento e un altro, in molti mi hanno chiesto una giornata live. Ci sono pervenute anche delle richieste sul sito e allora come tirarsi indietro?
In America il Local Marketing è all’ordine del giorno, lì già da diversi anni esistono degli eventi dedicati al settore, in Italia ci stiamo arrivando pian piano e sono felice di contribuirvi con il primo Local Strategy Live!».

Il Local Strategy Live sarà un evento non solo teorico ma anche pratico con case history e casi reali. È previsto, inoltre, uno spazio di dibattito dedicato alle domande per approfondire ogni più piccolo dettaglio che può generare dubbi o perplessità. È stato pensato per soddisfare le aspettative di Freelance e/o Web Agency che vogliono offrire un servizio di promozione locale e vogliono formarsi ulteriormente sull’argomento. Ma anche per i marketing manager di catene di negozi e franchising che finalmente vogliono investire in strategie di promozione locale; per titolari di attività con una o più sedi locali per accrescere la visibilità del proprio business e attrarre più clienti instore.

Rivista settimanale online di business e marketing. Raccontiamo le storie e le interviste di chi ce l'ha fatta, curiosità e consigli pratici per iniziare e migliorare la tua attività professionale