single.php

PLAYER

Lancia una startup a 74 anni. Rukbot: Un chatbot per trovare compagni di viaggio

di  | 

Si chiama Rukbot ed è un chatbot per trovare compagni di viaggio. Invia messaggi nella chat di Facebook per presentare persone con cui condividere un viaggio in un determinato periodo.

Se vedi qualcuno che ti piacerebbe avere per compagno di viaggio puoi cominciare a chattare con lui. Se invece non ci sono tipi che vale la pena, puoi provare a cambiare le date o addirittura la destinazione, magari per semplice curiosità. Anche se non hai in programma un viaggio, ma vuoi migliorare il tuo Inglese da casa, Rukbot può aiutarti a trovare partner linguistici remoti con cui fare pratica.

Lancia una startup a 74 anni. Rukbot: Un chatbot per trovare compagni di viaggio

Il progetto è di Asternomic, una start-up innovativa con l’obiettivo di permettere a viaggiatori e turisti in cerca di consigli di comunicare in diretta con i Chironi, ovvero esperti locali disponibili via chat o telefono.


LEGGI ANCHE: Intelligenza artificiale, Big data e chatbot. Le novità 2018 delle tecnologie applicate al marketing


Per i Chironi ci vorrà ancora un po’ di pazienza, ma

«L’idea, molto più articolata, risale al 2013 – ha sottolineato Adalberto Fontana, a 74 anni probabilmente il più anziano startupper d’Italia – e abbiamo deciso di sfruttare la tecnologia chatbot dopo diversi tentativi in altre direzioni. Sono felice di vedere finalmente realizzato quello che considero un primo passo verso un nuovo modo di viaggiare».

Un progetto che va ben oltre le semplici review o recensioni online ma sfrutta le conoscenze e l’esperienza diretta di chi vive il posto.

Rivista settimanale online di business e marketing. Raccontiamo le storie e le interviste di chi ce l'ha fatta, curiosità e consigli pratici per iniziare e migliorare la tua attività professionale