single.php

PLAYER

Green business: Il primo impianto di spirulina in Puglia

di  | 

L’alga spirulina è stata definita dalla FAO come il cibo del futuro ed è attualmente progetto pilota per combattere la malnutrizione in Angola. È un’alga filamentosa che fa parte della famiglia dei cianobatteri, uno dei primi organismi sulla Terra che grazie al processo di fotosintesi ha creato le condizioni per dare vita ai primi esseri viventi. Cresce, per l’appunto, in acqua dolce ed è ricca di proteine con una quantità tre volte superiore a quelle della carne(60-65%), inoltre è ricca di ferro e vitamine. Il suo nome botanico (spirulina) lo si deve alla sua forma di spirale.

 

Il primo impianto di spirulina in Puglia: Idee di green business

Da qualche anno a questa parte è stata introdotta come alimento umano con grandi vantaggi proteici e vitaminici. La prima azienda pugliese con il primo impianto di spirulina ad hoc è di Apulia Kundi, una startup, con sede a Grumo Appula, in provincia di Bari. L’idea di coltivare questa alga dalle proprietà eccelse, nasce da quattro under 35 pugliesi dopo un viaggio in Malawi. Così i giovani pugliesi, Raffaele Settanni, Leo Lo Cicero, Flavia Milone e Danila Chiapperini, seguono le intuizioni delle prime popolazioni azteche che avevano definito questa portentosa alga come “il cibo degli dei”.

 

Vincitori del Bando Valore Assoluto (2015), Bio Plug In dell’Ordina Nazionale Biologi (2014) e Principi Attivi (2012) il gruppo di lavoro è stato sostenuto anche dalla partnership del Dipartimento di Scienze Agro-ambientali e Territoriali (DISAAT) e dal Dipartimento di Farmacia dell’Università degli studi di Bari “Aldo Moro” per il sostegno della costruzione della serra che ospita le alghe e per l’impiego dell’alga in preparati industriali come integratori alimentari.

 

I benefici della spirulina

Perché questa alga “prodigio della natura” è, come si legge sul sito, l’alimento vegetale più completo e nutriente lo scopriamo grazie all’elevato contenuto di proteine, 60-65%, in particolare di amminoacidi essenziali, minerali (ferro, magnesio, manganese, potassio, calcio, fosforo, zinco e il raro selenio) e vitamine (A, B, C, E, K, ricca anche della B12, fondamentale per diete vegetariane).

 

Di qui la realizzazione di un vero e proprio green business sostenibile e ben riuscito, con poche materie prime e a zero impatto ambientale. Così la startup pugliese ha messo in commercio i preparati della Arthrospira Platensis (è questo il nome scientifico) come ad esempio la Pasta e gli Sticks di spirulina, diventando sempre più un alimento indispensabile e ricercato per chi segue una dieta vegetariana, vegana o semplicemente per chi fa sport, dalle proprietà proteiche che superano di ben tre volte la carne.

 

I benefici della spirulina in un cucchiaio:

  • Vitamina B12 / 500 gr di carne
  • Proteine / 35 gr di bovino
  • Ferro / 300 gr di spinaci
  • Calcio / 3 bicchieri di latte
  • Betacarotene / 18 carote
  • Vitamina E / 3 cucchiai di grano

 

I benefici della spirulina sono racchiusi nelle sue proprietà anti-ossidanti, depurative, di rinforzo del sistema immunitario con un basso contenuto calorico a differenza delle proteine animali.

 

Raffaele Settanni – CEO, Chief Executive Officer di ApuliaKundi – spiega le proprietà della Spirulina

Direttore responsabile del Settimanale online PugliaNext. Giornalista pubblicista, si occupa di web, graphic design e copywriting.