single.php

PLAYER

Cerca il medico e la struttura sanitaria con un’app: l’idea di due trentenni pugliesi

di  | 

La ricerca sulla salute coinvolge gli utenti in rete. Per chi cerca il medico e la struttura sanitaria adeguata alle proprie esigenze, fare ricerche online è il primo canale per reperire informazioni sui professionisti. Ma non solo: anche per confrontare e recensire le strutture sanitarie pubbliche e private in tutta Italia.

Tutto per condividere con altri utenti la propria esperienza. È l’idea di Giuseppe Lorusso e Angelo Marvulli fondatori di ScegliereSalute, startup pugliese nell’ambito dell’e-health (soluzioni tecnologiche applicate alla sanità).

Cerca il medico e la struttura sanitaria con un’app: l’idea di due trentenni pugliesi

Il portale del Gruppo Health Italia S.p.A. (disponibile anche come app su Apple Store e google Play) fondato dai due trentenni pugliesi, presenta un nuovo servizio di booking online per chi cerca il medico e per chi vuole prenotare e acquistare prestazioni sanitarie e diagnostiche a tariffe agevolate su tutto il territorio nazionale.

All’interno del sito, si può fare una ricerca per prestazione e trovare un medico specialista; selezionare la città di interesse si potrà accedere a una banca dati di medici, professionisti, strutture sanitarie convenzionate, e prenotare online la propria prestazione avendo diritto ad uno sconto minimo del 15-20%.

«Al tempo della Sanità digitale, non è più utopistico permettere ai pazienti-utenti di prenotare online le visite specialistiche beneficiando magari di tariffe convenzionate» ­– spiega Giuseppe Lorusso, trentenne di Altamura e co-fondatore del sito ScegliereSalute.it

L’idea del team è fondata sul valore dell’accesso universale alle cure mediche, è quella di fornire nuove modalità di accesso ai servizi sanitari.

La votazione di altri utenti permette di offrire ulteriori informazioni a chi cerca un ospedale, una struttura ospedaliera, professionista sanitario.

Infine, il portale permette agli utenti registrati di consultare i profili di medici e di altri professionisti sanitari, contattarli direttamente e assegnare la preferenza.

«L’obiettivo di questa startup – spiegano Giuseppe Lorusso e Angelo Marvulli, fondatori di Scegliere Salute – è quello di offrire un nuovo strumento di confronto, equo e partecipato, che contribuisca a riconoscere e a diffondere le buone pratiche sanitarie, colmare il gap informativo esistente sulle prestazioni erogate e lo stato delle strutture ospedaliere, aiutandole col tempo a migliorarsi».

Cresce la disintermediazione digitale degli italiani che cercano le informazioni da sé. E anche nel settore della salute, secondo una ricerca di IBSA Foundation, nell’ambito del workshop E- Health: Tra bufale e verità: Le due facce della salute in rete “oltre l’88% degli italiani consulta il web quando ha bisogno di informazioni sulla salute”.
Essere presenti online espone il professionista ai pareri della rete ma permette anche di farsi trovare più facilmente dai pazienti e stimolare maggiore fiducia in chi cerca informazioni sulla salute che provengono da fonti autorevoli.

Rivista settimanale online di business e marketing. Raccontiamo le storie e le interviste di chi ce l'ha fatta, curiosità e consigli pratici per iniziare e migliorare la tua attività professionale