single.php

NEXT

Record per il Web Marketing Festival con una novità per il 2018

di  | 

Oltre 6mila partecipanti al giorno per la 5^ edizione del Web Marketing Festival che si è tenuta gli scorsi 23 e 24 giugno 2017 al Palacongressi di Rimini. L’evento che per la prossima edizione il 21, 22 e 23 giugno 2018 proporrà, dopo gli esiti da record, “la prima tre giorni ufficiale” per discutere di innovazione, digitale, formazione e business.

Come ha ricordato Cosmano Lombardo – Chairman del Web Marketing Festival e CEO di Search On Media Group – durante la cerimonia di apertura: “Questa due giorni costituisce per noi un momento formativo importante all’insegna della condivisione di valori, principi ed iniziative propri della digital e della social innovation. E’ proprio da questi valori che occorre ripartire: farsi carico di responsabilità, impegni ed azioni che hanno in primis ricadute sul mondo esterno. Occorre sfruttare l’opportunità di formarsi in questa agorà digitale per provare a migliorare il contesto in cui viviamo e operiamo, per diventare imprenditori della società e non di noi stessi”.

I numeri, in aumento, evidenziano una crescita per l’evento che ha affiancato alla formazione sui temi del web marketing il concetto di Digital and Social Responsibility. Nei due giorni sono state registrate 12mila presenze, oltre 100 tra espositori e partner e l’interesse per le iniziative dedicate alle professioni digitali, con oltre 350 candidature e 150 colloqui di lavoro nell’area del Digital job placement e 200 incontri tra aziende e potenziali clienti grazie alla piattaforma del Business Matching riservata agli sponsor.

Tanti i nomi, le storie e le idee che hanno gravitato all’interno del Palacongressi, esaltati da Cosmano Lombardo, in veste di padrone di casa e presentatore assieme al volto noto di Giorgia Palmas, madrina di questa edizione.

Subito i Modena City Ramblers sul palco, che con il celebre brano “I cento passi” hanno aperto la giornata inaugurale e puntato i riflettori sui 40 anni di Radio Aut, la radio libera fondata da Peppino Impastato ancora oggi impegnata nella lotta alla mafia per mano di Danilo Sulis, l’amico di Impastato premiato durante il Festival per il suo impegno passato e presente. Da qui si è entrati nel cuore del primo panel incentrato su Mafia e Digitale, dove la giornalista di Repubblica Federica Angeli ha raccontato la sua esperienza nella lotta contro la criminalità organizzata: “Mettere in gioco la propria esperienza sui social è uno dei mezzi più potenti che abbiamo a disposizione per illuminare il buio di cui si nutrono le mafie”.

Il digitale, dunque, analizzato come un mezzo per diffondere la legalità, ma anche come veicolo per accrescere la consapevolezza su temi forti come l’immigrazione e l’accessibilità. Argomenti che sono stati affrontati

con la moderazione speciale di Neri Marcorè, intervenuto prima al fianco di alcuni rappresentanti delle più importanti ONG come Francesco Ambrogetti per Unicef, Giancarla Pancione per Save the Children, Luca Visone di Medici Senza Frontiere e Daniela Biffi di ActionAid e poi in compagnia dei referenti di UICI, dell’Istituto dei Ciechi Francesco Cavazza e di IWA per discutere delle forme di digital divide che ostacolano l’accessibilità a molti contenuti online a coloro che si trovano in situazioni di disabilità. Sul tema, Fabrizio Caccavello di IWA ha dichiarato che “Chi pensa alla struttura di internet deve avere in mente che l’accessibilità è una qualità indispensabile dei progetti per il web”.

Dall’accessibilità alla solidarietà: il Web Marketing Festival ha avuto anche il piacere di presentare “The Pope Video”, l’iniziativa globale promossa da Papa Francesco per diffondere un messaggio di pace e solidarietà attraverso gli strumenti del digitale.

La Startup Competition, quest’anno dedicata a 36 startup di qualità, selezionate su oltre 300 startup candidate. Sono state premiate sul palco della Sala Plenaria da una giuria di esperti e investitori le startup Watly, che ha presentato il sistema di depurazione dell’acqua, mentre il giudizio del pubblico ha premiato TOMMI, il progetto nato per offrire un supporto terapeutico ai bambini oncologici attraverso la tecnologia VR.

Ampio spazio dedicato anche alla Digital Transformation attraverso la testimonianza di Andrea Lamperti, Direttore dell’Osservatorio Internet Media del Politecnico di Milano, di Yuval Dvir di Google, di Ivan Mazzoleni di Microsoft, e di Marco Gay, il Vice Presidente Esecutivo di Digital Magics. “Il Web Marketing Festival ha un ruolo centrale nel panorama dell’innovazione. Da questa due giorni si esce sicuramente arricchiti, con idee nuove e con stimoli per inventare quello che ancora non c’è, costruendo il domani”, ha dichiarato Gay al termine dello stesso panel in cui Laura di Bonaventura, referente di Lego, ha presentato alla platea “LEGO Life”, l’ultimo progetto innovativo dell’azienda danese.

 

Anche la campagna di fundraising del Festival è stata un successo, con più di 8000 euro raccolti durante la due giorni per sostenere ASROO, l’Associazione Scientifica Retinoblastoma e Oncologia Oculare presieduta dall’attore comico Peppe Quintale.

“Nel 1978 Peppino Impastato è stato assassinato. Nel 1977 fondò Radio AUT, attraverso cui iniziò a fare, nel suo territorio, una campagna contro la mafia, e per questo ha perso la vita. I Cento Passi per noi sono un simbolo, ed in questa due giorni vogliamo farli con l’obiettivo di utilizzare il digitale per impattare positivamente sulla società. Che cosa avrebbe fatto Peppino Impastato oggi con Internet? Ancora prima che essere imprenditori di se stessi dobbiamo essere imprenditori della società”.Così Cosmano Lombardo, Chairman dell'evento e CEO di Search On Media Group, introduce il tema della 5a edizione del Web Marketing Festival: i 100 passi.I 100 passi che tutti possiamo fare per combattere il ritardo della digitalizzazione del nostro paese, l’incuranza di problemi connessi all'accessibilità delle informazioni e la permanenza di sistemi di potere che minano la legalità.#wmf17

Geplaatst door Web Marketing Festival op donderdag 29 juni 2017

Rivista settimanale online di business e marketing. Raccontiamo le storie e le interviste di chi ce l'ha fatta, curiosità e consigli pratici per iniziare e migliorare la tua attività professionale