single.php

GO

Aiuti per la tutela dell’ambiente: pubblicato il Titolo VI della Regione Puglia

di  | 

Il Titolo VI Aiuto per la tutela dell’ambiente intende agevolare gli investimenti delle piccole e medie imprese per l’efficientamento energetico sotto forma di sovvenzioni dirette e mutui a imprese e microimprese già costituite e registrate presso il Registro delle imprese.

 

Aiuti per la tutela dell’ambiente: pubblicato il Titolo VI della Regione Puglia

Le domande di agevolazione possono essere presentate da microimprese, da imprese di piccola dimensione e da medie imprese (di seguito PMI), come da definizione di cui alla raccomandazione 2003/361/CE della Commissione del 6 maggio 2003, che intendono realizzare una iniziativa di efficientamento energetico.

 

Titolo VI Aiuto per la tutela dell’ambiente: Le spese ammissibili

  • l’acquisto di macchinari, impianti e attrezzature varie,
  • spese di progettazione ingegneristica,
  • spese per la redazione della diagnosi energetica ex ante e della relazione finale dei risultati conseguiti nei limiti dell’1,5% degli investimenti ammissibili e nel limite complessivo massimo di € 10.000,00
  • interventi sugli involucri edilizi con limitazione indicate

Inoltre i progetti di investimento ammissibili devono prevedere una spesa non inferiore a Euro 80mila euro, ma non solo, i progetti di investimento devono obbligatoriamente prevedere un minimo di risparmio energetico del 2%.

 

Maggiori dettagli sul Titolo VI Aiuto per la tutela dell’ambiente

Rivista settimanale online di business e marketing. Raccontiamo le storie e le interviste di chi ce l'ha fatta, curiosità e consigli pratici per iniziare e migliorare la tua attività professionale