single.php

GO

Mappatura dei Laboratori Urbani in Puglia, 151 immobili abbandonati riprendono vita

di  | 

Una mappatura dei laboratori urbani in Puglia -Alcuni di questi sono anche FabLab e Coworking- che hanno partecipato al bando Mettici le mani, all’interno del programma di finanziamento Bollenti Spiriti che hanno visto protagonisti 151 immobili abbandonati e non utilizzati per farli diventare nuovi spazi giovanili.

Il progetto si è rivelato importante anche per l’obiettivo di rigenerazione urbana che ha ricollocato le finalità d’uso dei

151 immobili dismessi di proprietà dei comuni pugliesi come scuole in disuso, siti industriali abbandonati, ex monasteri, mattatoi, mercati e caserme vengono recuperati per diventare nuovi spazi pubblici per i giovani.

La gestione dei Laboratori Urbani viene affidata, attraverso bandi pubblici, ad imprese e associazioni.

Mappatura dei Laboratori Urbani in Puglia, oltre 151 immobili abbandonati riprendono vita

Ogni spazio dei diversi Laboratori Urbani è stato rivalorizzato come

  • spazi per l’arte e lo spettacolo;
  • luoghi di uso sociale e sperimentazione delle nuove tecnologie;
  • servizi per il lavoro,
  • formazione
  • l’imprenditorialità giovanile;
  • spazi espositivi,
  • socializzazione e di ospitalità

Rivista settimanale online di business e marketing. Raccontiamo le storie e le interviste di chi ce l'ha fatta, curiosità e consigli pratici per iniziare e migliorare la tua attività professionale