single.php

GO

Manovra finanziaria 2018, No aumento IVA, Sì sostegno alle imprese in crisi

di  | 

È pronta la nuova manovra finanziaria 2018 del Consiglio dei Ministri che si è riunito a Palazzo Chigi e che, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni e del Ministro dell’Economia Padoan, ha approvato il decreto legge che prevede margini di miglioramento senza appesantire le imprese.

Manovra finanziaria 2018, No aumento IVA, Sì sostegno alle imprese in crisi

“Una manovra snella che sarà utile per la nostra economia” che, come ha dichiarato il Presidente Gentiloni, sostituisce la gravosa “sessione di bilancio di lacrime e sangue” evitando gli aumenti dell’Iva e l’introduzione di nuove tasse. Questa legge contribuisce al tema del lavoro e dei giovani, per incoraggiare il mondo delle imprese, la capacità competitiva e l’innovazione tecnologica. Tra queste anche l’inserimento di 1500 ricercatori.

 

Tra le misure principali della legge di bilancio 2018 sono indicati:

 

Neutralizzazione aumento Iva

Come si legge dal comunicato evitare l’aumento delle aliquote Iva previsto nel 2018, che sarà completamente neutralizzato con le misure che saranno adottate con la legge di bilancio”.

 

Investimenti pubblicitari

Le imprese e i lavoratori autonomi potranno usufruire, anche per il resto del 2017, del credito di imposta del 75%, previsto per le campagne pubblicitarie su quotidiani, periodici, e sulle radio e tv locali, che aumenta al 90% nel caso di microimprese, Pmi e start-up innovative.

Sostegno imprese in crisi

Con nuovi finanziamenti stanziati per le imprese di grande dimensione che presentano difficoltà di prosecuzione delle attività per non far intaccare l’occupazione.

 

Fondo garanzia PMI

“Viene incrementata la dotazione del  Fondo di 300 milioni per l’anno 2017 e di 200 milioni per il 2018”.

 

Liberalizzazione in materia di diritti d’autore

“È superato il monopolio della SIAE in materia di raccolta dei diritti d’autore, estendendo a tutti gli organismi di gestione collettiva – ossia gli enti senza fine di lucro e a base associativa – operanti sul territorio dell’UE la possibilità di operare direttamente sul mercato italiano, senza alcuna intermediazione da parte della SIAE”.

Rivista settimanale online di business e marketing. Raccontiamo le storie e le interviste di chi ce l'ha fatta, curiosità e consigli pratici per iniziare e migliorare la tua attività professionale