single.php

GO

Idee per il matrimonio: 7 consigli per fare business

di  | 

Nel 2015 si è registrato un aumento dei matrimoni in Italia, ma sono sempre di più le giovani coppie che pensano anche a come sposarsi in economia per non spendere un capitale per una giornata memorabile, sì, ma che resta pur sempre una giornata di 24 ore.

Sarebbe utile per le spose che vogliono fare delle spese oculate iniziare a scrivere una check list delle cose da acquistare e da fare per evitare di dimenticare qualcosa o lasciare qualche particolare importante fuori dal budget.

Un matrimonio in Puglia ha un costo medio di 16 mila euro, a metà strada tra la Calabria e il Trentino (fonte: matrimonio.com). Nel costo complessivo sono contemplati l’abito degli sposi, la cerimonia nel complesso compreso del ricevimento. C’è chi inserisce anche le bomboniere di nozze nella spesa finale e chi ha iniziato a intravedere una spesa di cui si può fare a meno.

Tra molte coppie si fa avanti anche l’idea di un matrimonio low cost, tra altre persino “green ed ecosostenibile”. È una scelta dettata dalle convinzioni e credenze personali: c’è chi è disposto a spendere molto e chi punta al risparmio.

In ogni caso, pianificare un matrimonio non è mai semplice: è un lavoro che richiede tempo, richieste di preventivi, scelte di location, buffet, decorazioni che fanno perdere tempo agli sposi e che se potessero, sceglierebbero di delegare l’organizzazione a qualcuno.

Qualcuno come un professionista dei matrimoni, un wedding planner, un consulente matrimoniale per dar vita a una giornata indimenticabile.

 

Business: 7 idee per i matrimoni

Abbiamo selezionato alcune idee per offrire un servizio speciale per i matrimoni e che potrebbe essere, anziché essere la millesima cosa che un’impresa intende offrire, una vera nicchia in cui ritagliarsi dello spazio in cui mostrarsi come degli esperti.

 

  1. L’intrattenimento del matrimonioPer fare un esempio: un dj, si occupa di feste in genere, dell’organizzazione musicale e dell’intrattenimento in genere della festa. Se puntasse su una selezione musicale “da matrimonio” con le hit più scelte dalle coppie potrebbe farlo percepire come un esperto. Si presenterebbe solo come un esperto del matrimonio.
  2. Acconciatura e trucco per il matrimonioOgni sposa desidera essere impeccabile il giorno delle nozze. Alcune maniache della perfezione invitano il parrucchiere o estetista di fiducia per correre ai ripari in caso di trucco sbavato. E sappiamo che in quel giorno si versano parecchie lacrime… Di gioia! Quanti parrucchieri ed estetisti ci sono nella tua zona? Davvero tanti, ma la percezione della qualità ci dispone più favorevolmente verso professionisti che si fanno intercettare come esperti delle acconciature da sposa e del trucco sposa. Quest’ultimo è anche una materia di studio per le specializzazioni delle estetiste professioniste. La sposa andrà alla ricerca di un make up artist e hair stylist specializzato in spose. L’esperto non solo saprà eseguire tecnicamente un lavoro, ma saprà dare i consigli estetici per l’acconciatura e trucco sposa rispettando i canoni di bellezza.
  3. Animali al matrimonioSono sempre di più gli animali nelle famiglie degli italiani: il 43% vive con un animale in casa (Assalco, 2016) e molti decidono di averli anche come invitati il giorno del patrimonio. Non è solo un eccesso da star o un vezzo, ma è diventata una cosa naturale per chi trascorre 365 l’anno in compagnia di un cane e non vorrebbe lasciarlo a casa quel giorno. Pensare al servizio di dog sitting, all’abbigliamento in tema, con tanto di tight o coroncine per gli amici a quattro zampe, potrebbe essere l’idea differenziante per chi fa pet business. Qualche coppia potrebbe volere il fido amico tra le foto ricordo.
    Animali al matrimonio

    Animali al matrimonio: Sempre più persone vogliono che il proprio amico a quattro zampe partecipi a un giorno così importante

  4. Scelta della location La scelta della location per il matrimonio è sempre importante. Che sia una sala ricevimenti o un luogo “caro” alla coppia, un po’ sperduto, o su una spiaggia, sarà importante allestire il tutto per accogliere gli invitati. Ci sono molte imprese di arredamento e design d’interni che si occupano anche di affitto e allestimento di location per servizi fotografici o per feste ed eventi.
    Idee per il matrimonio: Scelte per la location

    La scelta della location e l’eventuale home staging può valorizzare anche il luogo più rudimentale

    Questo fenomeno dell’arredo ad hoc per rendere accoglienti alcuni luoghi viene utilizzato anche nell’home staging per valorizzare e migliorare le proprietà immobiliari al fine di aumentare le possibilità di vendita degli agenti.

  5. Storyteller o videographerQuesto è una lavoro che può svolgere il fotografo professionista. Ma se è di vecchio stampo meglio lasciar perdere per evitare di fare le stesse cose trite e ritrite. Un fotografo specializzato in matrimoni, deve saper cogliere l’attimo e raccontare il lieto evento, quello che accade prima, dietro le quinte e dopo il lieto evento. Raccontare attraverso le immagini, i filmati e una voce fuori campo possono contribuire a raccontare l’antefatto, ovvero: come si sono conosciuti, come è cambiata nel tempo e come son arrivati a oggi e con quali promesse. Sono solo delle idee, ma lo storytelling è una tecnica importante che crea empatia, emozioni e aiuta lo spettatore a sentirsi parte integrante di un progetto. Gli sposi vogliono ricordare quel giorno e una bella storia può emozionare ancor di più.
  6. Cake designPer dare uno slancio al proprio business prendendo spunti tra le idee per il matrimonio, non può mancare la torta nuziale. Se non rientra nel catering, potrebbe essere una vera impresa poterla scegliere su misura per il grande evento. Il cake designer non è solo un pasticcere, è un artista delle decorazioni e sa tramutare le torte in qualcosa di emozionante ed artistico. Bella idea, no? Ma serve professionalità ed esperienza.
  7. Wedding PlannerUn cordinatore dell’evento prima e durante i preparativi può sollevare i futuri coniugi da imprevisti e grattacapi e far sì che anche durante lo svolgimento della festa tutto vada bene e che non ci siano impresti di sorta.

 

Quanto costa sposarsi?

La spesa massima si aggirerebbe intorno ai 19mila euro circa. Molte coppie decidono di fare una sorta di lista nozze online con le immagini dei prodotti in evidenza in modo da acquistare direttamente senza recarsi in negozio. Ma non è tutto. Si può evitare una spesa del genere abbattendo i costi e le voci contemplate in check list. Molte coppie si recano anche presso istituti di credito, ma se fosse davvero impossibile, c’è sempre l’alternativa del riuso, del riciclo di oggetti che possono trovare nuova vita.

 

Rivista settimanale online di business e marketing. Raccontiamo le storie e le interviste di chi ce l'ha fatta, curiosità e consigli pratici per iniziare e migliorare la tua attività professionale