single.php

GO

Heroes, aperta la call per le startup al Prize Competition

di  | 

È alla seconda edizione Heroes, meet in Maratea, l’evento di innovazione imprenditoriale che apre la call del Prize Competition per le startup e progetti. Si potranno inviare le candidature alla Prize Competition -come si legge dal regolamento di partecipazione– dopo aver formalizzato la propria iscrizione all’evento, a partire dal 12 Maggio 2017 e comunque non oltre il 30 Giugno 2017.

L’evento –il primo Euro Mediterranean Coinnovation Festival– si svolgerà anche quest’anno a Maratea dal 21 al 23 settembre e vedrà coinvolte le più le startup e idee imprenditoriali in una pitch competition.

«Il nostro obiettivo – ha spiegato il Co-Founder dell’evento Michele Franzese – è valorizzare le iniziative con l’impatto più forte sulla società. Ma non solo. Vogliamo mobilitare le comunità intorno alla possibilità di fare impresa, autoimpiego, innovazione, startup. Siamo convinti che non se ne sia ancora parlato abbastanza. Esiste un grande fermento intorno a questo mondo. Ecco che, chi ha un’idea nel cassetto, può accogliere oggi la sfida di tirarla fuori. Anche, e non solo, a partire da Heroes».

Le startup, imprese, persone fisiche e team informali che vorranno partecipare dovranno iscriversi all’edizione di Heroes 2017.

I quattro criteri di selezione di Heroes 2017

I quattro criteri per la selezione dei progetti di business che arriveranno alla finale di Maratea sono individuati per:

  1. Impatto economico,
  2. Impatto sociale,
  3. Innovatività
  4. Efficacia comunicativa

Le 40 migliori idee pervenute, e selezionate da un Comitato Scientifico, potranno confrontarsi alle Pitch Competition davanti a una platea di investitori provenienti dall’Italia e dall’estero.

Spazio riservato anche ai vincitori dei contest locali realizzati nell’ambito delle università e di altri eventi territoriali. Tra queste, solo 5 arriveranno alla fase finale.

Le cinque finaliste saranno selezionate da una giuria di esperti, da una giuria di pari e da una giuria popolare secondo le modalità specificate nel regolamento. La votazione della giuria popolare si terrà nell’ambito del contest “A tavola con la startup” durante il quale le startup finaliste parteciperanno a un pranzo a casa di una famiglia locale
insieme ad un investitore e a un mentor.

La prima classificata potrà aggiudicarsi il premio di 20 mila euro in beni e servizi.

Rivista settimanale online di business e marketing. Raccontiamo le storie e le interviste di chi ce l'ha fatta, curiosità e consigli pratici per iniziare e migliorare la tua attività professionale